venerdì 31 ottobre 2014

Aspettando il Grande Cocomero: Epilogo.

Siamo giunti alla tanto attesa notte.
Con questo, si conclude la serie dei post dedicati alla festività di Ognissanti.
Ognuno trascorra la serata nel modo a lui più congeniale. Samhain, Jack O' Lantern, Streghe, Culto dei Morti, Preghiere e Rosari, preparando le Tarelle dei Morti o le Ossa di Morto, arrostendo le castagne o preparando il Cannistru per riempirlo di Crozzi i Mottu o Puppaccena. Andando per le strade a chiedere la carita' di murt o a cercare l'aneme de muerte, bussando alle porte sussurrando morti, morti... oppure scandendo il più prosaico dolcetto o scherzetto.
Per poi andare a dormire, lasciando qualche cibaria fuori dalla porta o la tavola imbandita, perché gli spiriti dei trapassati possano ristorarsi in pace. Oppure, molto più semplicemente guardando un classico film dell'orrore o leggendo qualche racconto a tema.
Molto probabilmente, da qualche parte Linus si starà preparando per la lunga veglia che lo attende. Chissà se sarà riuscito a convincere qualche suo amico a fargli compagnia e chissà se questa sarà la notte giusta. La notte in cui il suo più grande desiderio si potrà avverare.
Concludo con un augurio che faccio a tutti quelli che mi hanno fatto compagnia durante questa lunga serie di articoli e anche a quelli che sono passati oltre, magari storcendo il naso di fronte a ciò che ritengono essere esclusivamente sciocchezze o roba da ragazzini: spero che dentro di voi rimanga sempre un po' di Linus.

Nessun commento:

Posta un commento