martedì 11 novembre 2014

Liebster Blog Award

Ho vinto un premio! Da qualche giorno sono il felice possessore di un Liebster Award.
Eccolo qui.

Come ogni meme che si rispetti, anche questo deve seguire delle semplici regole:
* Ringraziare la persona che ci ha nominato linkandone il post o il blog, quindi grazie a Nick Parisi e al suo ottimo Nocturnia!

* Esporre il logo del meme
E’ la prima cosa che ho fatto!

* Rispondere alle 11 domande stabilite dalla persona che ha dato il premio .   
Vai!
1) Un tuo amico (o una tua amica) ti dice che vorrebbe iscriversi a Masterchef e ti chiede un parere spassionato. Il problema è che il tuo amico o la tua amica cucina veramente di merda malino. Tu come ti regoli, menti spudoratamente o gli dici la verità per evitare che questa persona venga ridicolizzata da Joe Bastianich davanti a qualche milione di spettatori?
Essendo un amico/a gli eviterei la figuraccia immonda a meno che non abbia qualche conto in sospeso da riscuotere. Non esiterei a dirgli chiaramente di stare tranquillo a casa. Se poi dovesse offendersi, ha sempre tempo a diventare una persona matura.
2) Ti trovi a dover scegliere se passare una serata romantica tra il tuo compagno/compagna di vita o il tuo mito romantico/erotico di sempre che si è reso disponibile. La tua scelta?
La prima senza dubbio. Mai voltarsi indietro.
3) Serata solitaria: libro o film?
Molto probabilmente la serata solitaria finisce quasi subito con un abbiocco colossale sul divano dopo aver visto i primi cinque minuti di film o letto un paio di pagine.
4) Sempre su questo tema della serata solitaria: pizza, kebab o cinese?
Il mio fisico ha stilato una carta di embargo verso il cibo cinese. Ci ho provato, più volte ma non proprio non lo tollera. Pizza, sempre. Ma anche con il kebab non scherzo. La pizza kebab è il top!
5) Vino, Birra; Fanta o Coca-Cola?
Piemontese, ubicato a un tiro di schioppo da Langhe, Roero e Monferrato. Cosa potrei scegliere secondo voi? Birra, naturalmente. Possibilmente bianca, grazie.
6) Domandina per blogger sfegatati, uno scrittore che in passato ti ha sempre trattato male ( o comunque con toni da sufficienza ) Adesso però ti chiede di segnalare un suo libro.
Cosa fai, lo mandi affanculo a quel paesello o ti comporti in maniera signorile ?

Segnalerei sicuramente il suo libro, rimarcando però il suo comportamento.
7) Serie televisive preferite e perché.
Ce ne sono tante, mi limito a tre:
X-Files perché era semplicemente perfetta.
Doctor Who, specialmente la serie “classica” perché ci potevi trovare dentro di tutto alieni, fantasmi, vampiri, ufo e mostri assortiti. E’ il paese dei Balocchi dell’appassionato del Fantastico
Zaffiro e Acciaio perché ancora dopo tanti anni riesce a essere molto inquietante
8) La materia (o le materie) che proprio non soffrivi all'epoca della scuola e perché.
Statistica, Fisica e Chimica. La prima per una semplice questione di pelle. Semplicemente non andavamo  d’accordo. Le altre due per pura pigrizia cerebrale. I miei neuroni sono decisamente lenti e tendono a perdere la concentrazione adatta ad affrontare con la giusta dedizione le due materie. Erano una vera e propria tortura. Specialmente il bilanciamento delle equazioni chimiche…
9) Decidi di organizzare una festa a casa tua, però ad un certo punto tra gli invitati ce n'è uno che si comporta in maniera molto maleducata con te e con gli altri ospiti. Lo metti alla porta, lo richiami all'ordine o fai finta di niente?
Un paio di richiami e se non la smette cartellino rosso.
10) Il peggior due di picche che ti è capitato di dare o di ricevere in vita tua?
Dopo aver parlato per quasi un’ora di cose di cui non ti frega assolutamente niente e rimanendo in te solo perché vuoi raggiungere il fine ultimo e perché se ha parlato con te un’ora allora vuol dire qualcosa, sentirsi chiedere “Me lo presenteresti quel tuo amico, quello carino?”
11) Dovendo scegliere un animale da compagnia quale sceglieresti?
Sicuramente un cane. Un pastore maremmano oppure un labrador.

* Postare 11 informazioni su me stesso
1) Non amo viaggiare. Sono un tipo sedentario e anche abbastanza abitudinario. Quindi se devo affrontare un viaggio (anche breve) scatta l’ansia di default.
2) Sono terribilmente pigro. Riuscirei a stare intere giornate spiaggiato sul divano a fare praticamente nulla. Cosa che in gioventù ho fatto più di una volta.
3) Amo la compagnia ma a piccole dosi. Sono fondamentalmente un orso ma che ogni tanto ama anche trascorrere del tempo con la gente. Non troppa e non troppo.
4) Sono un tipo di poche parole. Una volta qualcuno mi disse che parlo per sentenze.
5) Mi piace mangiare. Da pazzi. E mi piace provare cose nuove e sperimentare. Senza confini, non discrimino alcun tipo di cucina, almeno non prima di averla provata.
6) Mi piace tutto quello che esce dai canoni della normalità. Per essere trendy dovrei dire che sono appassionato di tutto ciò che è weird, nella musica, cinema e letteratura. Ma non mi fossilizzo su un determinato genere. Mi piace muovermi e scoprire cose nuove.
7) Non sono una persona dai gusti costanti. Può capitare che per un mese fagociti sempre e solo horror e poi per qualche mese non riesca più nemmeno a nominarlo
8) Mi piacciono le teorie del complotto ma non mi ritengo un complottista. Mi piacciono perché comunque spingono le persone a pensare e a non accettare passivamente tutto ciò che gli viene proposto, anche solo per confutarle.
9) Anche se non mi piace viaggiare, adoro guidare per le strade che conosco. Con tranquillità e con la musica che mi piace.
10) Ho un profondo rapporto di amore/odio con la mia terra. Ne amo le peculiarità e le tradizioni ma al tempo stesso fatico a digerirne la testardaggine e la chiusura mentale.
11) Una volta ho visto un fantasma.

* Creare 11 domande per le persone a cui si darà a sua volta il premio .
1) Perché hai deciso di aprire un blog?
2) Potessi tornare indietro nel tempo per cambiare una sola cosa nella tua vita, cosa faresti?
3) La prima volta che hai avuto davvero paura.
4) Slow food, Fast Food o Junk Food?
5) Hai la possibilità di spendere centomila euri. Cosa compri?
6) Piatto preferito.
7) Una cosa che proprio non sopporti.
8) Hai la possibilità di esprimere un solo desiderio. Quale? (Ma il genio della lampada non vuole sentire roba da Miss Italia, tipo sconfiggere la fame nel mondo e simili)
9) Qual è la cosa più brutta che hai detto a un’altra persona o che qualcuno ti ha detto.
10) C’è stato almeno un libro del quale non sei riuscito a raggiungere la fine? Quale e perché.
11) Il peggior film che tu abbia mai visto e il peggior disco che tu abbia mai ascoltato.

* Scegliere altre persone da premiare tra i blogger con meno di 200 follower.
Bene, dovrei aver terminato e spero di essere stato esaustivo. Ora ecco l’elenco dei miei nominati che naturalmente non hanno l’obbligo di partecipare. Mi fa piacere segnalarli comunque, perché sono ottime letture.

Il Taccuino Giallo

Il Mondo di Edu

Il Blog Di Gelo

Midian

Pensiero Spensierato

E con questo è davvero tutto, ancora un sentito ringraziamento a Nick!

8 commenti:

  1. Pure tu birra????
    Mi sa che ha ragine Nick... ma che piemontesi siamo??????? AHAHAHAHAHAH

    RispondiElimina
  2. Piemontesi atipici, poco ma sicuro! :-)

    RispondiElimina
  3. @ Patricia Moll @ Diego
    Ahhahhahhahha!
    Se vi sentissero i produttori di Barolo .
    XD XD XD

    RispondiElimina
  4. In Vineria ho anche avuto il coraggio di chiedere se avevano della Birra...

    RispondiElimina
  5. Dimenticavo, grazie per aver accettato di partecipare al meme. ;)

    RispondiElimina
  6. @Nick: è stato un piacere, grazie a te per la nomination.

    RispondiElimina
  7. Innanzitutto: GRAZIE NE!
    perchè è giusto e ci vuole... recupererò il tempo perso, giuro.
    P.s. in difesa della birra: il Piemonte sta diventando anche terra di pregevoli birre artigianali che sto imparando ad apprezzare e non dimentichiamo che è nata prima la birra del vino...

    RispondiElimina
  8. @Fabrizio: Bè Baladin insegna che la Birra non dovrebbe aver nulla da invidiare al vino.
    Indubbiamente il vino ha più rilevanza economica, storica e culturale.

    RispondiElimina