venerdì 21 agosto 2015

Memorabilia #27

Un post dall'elevato ma necessario tasso di turpiloquio. Siete avvisati.

Post pubblicato martedì 27 dicembre 2005, alle ore 11:28

The Lords Of Altamont
Lords Have Mercy
Fottetevi tutti quanti! Ho perso il conto dei miei tatuaggi e non sono quei tribali da fighetti che vanno di moda di questi tempi. I miei tatuaggi sono ferite sempre sanguinanti, sono le storie malate della mia vita scritte sulla mia pelle come un libro sempre aperto. Se vi va di leggerlo fate pure, ma non fate domande perché la risposta sarà sempre la stessa: sono cazzi miei. Suono la chitarra in un garage insieme ad altri quattro balordi come me, non chiedo niente a nessuno se non di lasciarmi vivere la mia vita e suonare la mia musica. E se la mia musica non vi piace ve ne potete andare tranquillamente a fare in culo, io vivrò bene lo stesso. Nelle mie orecchie oltre al rimbombo della mia moto c’è il fuzz continuo del distorsore della chitarra, i miei compagni di viaggio sono i Count Five, gli Stooges, i Fuzztones e tanti altri di cui ora non ricordo il nome perché i fumi della sbornia di ieri non vogliono andarsene dalla mia testa. Si fottano anche loro, attacco la spina e voglio solo lasciare che le mie dita producano l’ennesimo riff assassino!

Nessun commento:

Posta un commento