mercoledì 30 marzo 2016

Winter PlaylUst 2015.

L'inverno è stato mite. Alcune giornate novembrine con una temperatura di venti gradi rendevano l'atmosfera un po' surreale. E non poteva non essere surreale la PlaylUst di questo (non) inverno. Pochi fronzoli, s'inizia col botto con i Marlene Kuntz e i Calibro 35 e poi si smanetta di brutto per un' ulteriore impennata adrenalinica di rock in quasi tutte le sue forme. Dalla dance al metal.
Ma che cosa volete di più?

1) Marlene Kuntz - Fecondità.
Un pezzo che ricorda i bei tempi andati...
2) Calibro 35 - S.P.A.C.E.
3) Calibro 35 - Bandits On Mars.
Devo anche spiegarvi il perché?
4) Spiritual Beggars - Dark Light Child.
Se c'è un genere che sta vivendo una seconda giovinezza è l'hard rock. Quello brutto, sporco e anche un po' cattivo.
5) All Them Witches - Dirt Preachers.
Un po' di psichedelia non ce la vogliamo mettere?
6) Jeremy Irons and the Ratgang Malibus - Point Growth.
La versione psichedelica di Jeff Buckley con una voce pazzesca. Serve altro?
7) New Order - Tutti Frutti.
8) New Order - Singularity.
La malinconia sulla pista da ballo. Personalmente mi piacciono di più gli ultimi New Order che quelli degli anni ottanta. Meno dance e più malinconici.
9) Black Mountain - Mothers of the Sun.
Non ho ancora capito se mi piace o no e non ho ancora capito che cosa diamine sia. Ma continuo ad ascoltarla.
10) Saturnalia Temple - Black Sea of Power.
Avete sentito parlare di Doom e volete sapere che cosa diavolo sia? Prego, accomodatevi.
11) Jess and the Ancient Ones - In Levitating Secret Dreams.
Avete mai sentito parlare di Occult Rock?
12) Holy Grail - Descent Into The Maelstrom.
Il power-speed metal quando è fatto bene dà la giusta carica. Altro  che Pocket Coffee...
13) Windhand - Two Urns.
Esiste anche il Doom acido, sappiatelo.
14) Hexvessel - Cosmic Truth.
Pace.

Come funziona? E' semplice. Se cliccate su play ve la beccate tutta di seguito. Se invece cliccate in alto a sinistra, si aprirà l'elenco di tutti i video inclusi nella playlist e potete scegliere quelli che più vi aggradano.
Sempre che ci sia qualcosa che vi piaccia, naturalmente.


4 commenti:

  1. Arrivo in ritardo (sorry) Comunque che gran bella compilation che hai fatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Non è mai tardi, da queste parti si va tranquilli. :-)

      Elimina
  2. Da domani sarà la mia OST per qualche tempo ^_^ Inizio nostalgico , nel senso che i Marlene hanno accompagnato un bel periodo passato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici. Ho perso il conto dei chilometri che ho macinato per andarli a vedere.

      Elimina