giovedì 12 gennaio 2017

Dieci Dischi per il 2016: #4 Morkobot.

Dieci mini post per dieci dischi che hanno sonorizzato il mio 2016. 
Sono quelli che ho ascoltato di più e che mi hanno regalato emozioni, quelli che mi hanno lasciato soddisfatto ad ogni ascolto e con la voglia di un nuovo ascolto. Non esiste un ordine, non c'è un peggiore e un migliore: per me sono tutti ugualmente belli.

Morkobot: Gorgo
Quando hai voglia di osare, di fare un salto nel buio e oltrepassare la soglia del mondo conosciuto i messaggeri di Morkobot sono venuti sulla terra per aiutarti. Nomen Omen per il nuovo nato. Mai nome fu più azzeccato. Un vortice di suoni devastante, capace di annichilire l'ascoltatore, di prenderlo e sbatacchiarlo per bene, lasciandolo esausto e senza fiato. Un delirante giro sulle montagne russe della follia.

3 commenti:

  1. anche questo non lo conosco...'azz me ne è sfuggita di roba interessante. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nuuuooooo, non conosci il supremo Morkobot??? Pentiti e recupera anche Mostro e Morto. ;-)

      Elimina