martedì 17 gennaio 2017

Dieci Dischi per il 2016: #9 Sophia.

Dieci mini post per dieci dischi che hanno sonorizzato il mio 2016.
Sono quelli che ho ascoltato di più e che mi hanno regalato emozioni, quelli che mi hanno lasciato soddisfatto ad ogni ascolto e con la voglia di un nuovo ascolto. Non esiste un ordine, non c'è un peggiore e un migliore: per me sono tutti ugualmente belli.
 

Sophia: As We Make Our Way (Unknown Harbours).
Good Vibrations cantavano i Beach Boys. Ne abbiamo davvero tanto bisogno di buone vibrazioni. I Sophia andrebbero prescritti dal medico perché fanno bene alla salute. E pensare che non è che siano degli allegroni, anzi. Però chissà come, riescono sempre a farti rilassare nonostante le loro storie siano dannatamente tristi. Un po' come quando raggiungi la consapevolezza che tanto non ci puoi fare nulla e tanto vale non prendersela.
Come scrissi nel post dedicato, un disco per anime inquiete. E il 2016 è stato parecchio agitato.

Nessun commento:

Posta un commento