venerdì 1 settembre 2017

Meme On The Beach: Top 5 Summer 2017.

Andare via così, senza dire nulla.
Lasciare il blog a galleggiare nell'afa per oltre un mese.
Tornare con un meme fuori tempo massimo perché scaduto il 31 agosto.
Anarchia un tanto al chilo.
Bentornati su Silverfish Imperetrix!

Dopo i convenevoli torniamo alle cose serie: La Nostra Libreria chiama e io rispondo sempre molto volentieri. Qualche volta in ritardo, ma sono sicuro che mi perdoneranno.
D'altronde per essere veramente (un)fashion, perché pubblicare un meme ferragostano a Ferragosto? Meglio a settembre, no?

1. La mia canzone dell'estate:
Sono molte le canzoni che hanno popolato la mia estate. Sceglierne una è veramente difficile. Ci ho pensato parecchio alla fine ho scelto questa:


Nonostante non ami particolarmente i Thegiornalisti ed il testo sia qualcosa di così trash da sfiorare il sublime (Sotto il cielo di Berlino mangio mezzo panino, Dylan rosica!!!) l'ho scelta perché su e con questa canzone abbiamo riso molto e abbiamo trascorso dei bei momenti. Inizio già a ricordarla volentieri.
Inoltre consiglio caldamente la parodia de Le Coliche che trovate qui.

2. La mia ricetta:
1 Blopresid 32/125 mg al mattino.
1 Lobivon alla sera.
Xanax a garganella.

3. Il mio consiglio di lettura:
Questa è stata l'estate in cui ho recuperato alcuni classici che non avevo ancora letto. Quello che mi ha colpito più di tutti è stato Furore di John Steinbeck.
Non è una lettura molto estiva, perché non è affatto allegra e consolatoria.
E nonostante sia stato pubblicato quasi ottant'anni fa è ancora troppo e purtroppo attuale.
Dopo averlo letto, la prima cosa che mi è saltata in mente è stata: dopo tutti questi anni non siamo andati avanti di un metro.
Doloroso ma necessario.

4. I miei prescelti:
Come al solito, da buon rompiballe, nomino nessuno.

5. Condivisioni e avvertimenti vari:
Solo un saluto e un caloroso grazie a chi, dopo le vacanze, torna a gironzolare da queste parti.
Buon Autunno!

2 commenti: